Ferrovie in Italia

Le ferrovie rappresentano la categoria della rete di trasporto pubblico più utilizzata in Italia per le percorrenze in lunga tratta. Il sistema ferroviario italiano si compone di un totale di circa 19 mila km. Fino a pochi anni fa, l’unico tipo di treno a poter percorrere tali tratte era quello statale, ovvero appartenente e gestito dalle Ferrovie dello Stato Italiane (FS). Di questa fanno parte Trenitalia SpA che si occupa del trasporto passeggeri, oltre che Rete Ferroviaria Italiana Spa che si occupa invece della gestione e del potenziamento dell’infrastruttura.

Alta velocità

A partire dagli anni ‘2000 si sono intensificati i lavori per le linee ad alta velocità, sulle quali possono per l’appunto viaggiare treni che raggiungono velocità più elevate.

Le linee ad alta velocità attive al 2017 sono:

  • Torino-Milano
  • Milano-Treviglio
  • Milano Bologna
  • Padova-Venezia
  • Bologna-Firenze
  • Firenze-Roma
  • Roma-Napoli
  • Napoli-Salerno

A queste, già attive, si aggiungerà anche la Milano-Genova.

In progetto, invece, ma non finite e non sicure, vi sono la Torino-Lione (che ha creato numerosi scontri e polemiche), la Verona-Innsbruck, Verona-Padova, Treviglio-Verona, Ancona-Milano.

Ferrovie urbane, metropolitane e suburbane

Con questi tre termini si potrebbero indicare in realtà la stessa medesima cosa. Si tratta di sistemi ferroviari che consentono di muoversi all’interno di un determinato territorio.

In Italia, vi sono i seguenti sistemi ferroviari territoriali:

  • Ferrovie regionali del Lazio (Roma)
  • Ferrovia Roma – Lido
  • Ferrovia Roma – Civitacastellana – Viterbo (servizio urbano Flaminio – Montebello)
  • Ferrovia Roma-Giardinetti
  • Servizio ferroviario metropolitano di Bari
  • Servizio ferroviario metropolitano di Bologna
  • Servizio ferroviario suburbano di Cagliari
  • Servizio ferroviario suburbano di Catanzaro
  • “Metro ferrovia” di Messina
  • Servizio ferroviario suburbano di Milano
  • Servizio ferroviario suburbano di Reggio Calabria
  • Servizio ferroviario metropolitano di Salerno
  • SFMR servizio ferroviario suburbano Veneto
  • Servizio ferroviario metropolitano di Torino
  • Metropolitana di Napoli (Passante, Circumflegrea, Circumvesuviana, Cumana)
  • Servizio ferroviario metropolitano di Palermo
  • Servizio ferroviario suburbano di Potenza

Inoltre, in costruzione vi è anche il Servizio ferroviario metropolitano di Ferrara.

Funicolari

Sebbene non si possano includere nel sistema ferroviario italiano, ritagliamo questo ultimo paragrafo per le funicolari, ovvero i mezzi di trasporto su rotaie utilizzati per percorrere tragitti in ripida discesa o salita. Molto belle sono le funicolari di Napoli, ad esempio alle quali si aggiungono quelle di Bergamo, Biella, Capri, Catanzaro, Como-Brunate, Genova, funicolare della Mendola, Mondovì, Montecatini Terme, Montenero, Montevergine e Orvieto.